lunedì 27 novembre 2017

L'Oca Selvatica ha una suo luogo

La pagoda della Grande Oca Selvatica.
Questa pagoda dalla struttura in pietra a Xi'an all’interno del Tempio Ci’en (Tempio della Misericordia). E’ stata eretta nel 652 per commemorare il ritorno dell’Abate del Tempio, il venerato monaco Xuanzang.

Questa eroica figura del buddhismo cinese viaggiò verso ovest percorrendo la Via della Seta, girando ed esplorando l’India per 16 anni, esplorando il paese culla del del buddhismo prima di ritornare riportando con sé centinaia di sutta/sutra o testi buddhisti. Il racconto del suo epico viaggio costituisce la base dell’epopea popolare di epoca Ming “Viaggio all’Ovest”.

In passato una delle sue numerose funzioni era di contenere sutra e statuette del Buddha che i pellegrini portarono al tempio dall'India. Il Tempio era uno dei tre luoghi di traduzione del Sutra/sutta buddhisti dei pellegrini che percorrevano la Via della Seta per portare qui i testi buddhisti per la traduzione.

Credits: un ringraziamento va all'amica Antonella Comba, studiosa di Buddhismo e lingua Pali, che mi ha segnalato l'esistenza della Pagoda dedicata all Oca Selvatica

Nessun commento:

Posta un commento